Il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC) - Il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC) - Città Metropolitana di Cagliari

Aggregatore Risorse

Il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC)

Il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC)

IL FONDO PER LO SVILUPPO E LA COESIONE

 

Il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC) è, congiuntamente ai Fondi strutturali europei, lo strumento finanziario principale attraverso cui vengono attuate le politiche per lo sviluppo della coesione economica, sociale e territoriale e la rimozione degli squilibri economici e sociali in attuazione dell’articolo 119, comma 5, della Costituzione italiana e dell’articolo 174 del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea.
Scopo del Fondo è conseguire una maggiore capacità di spesa in conto capitale, sia per consentire un riequilibrio economico e sociale nelle aree sottoutilizzate, che per soddisfare il principio costituzionale di addizionalità.


Il Fondo ha carattere pluriennale, in coerenza con l’articolazione temporale della programmazione dei Fondi strutturali dell’Unione europea.

La programmazione attuale è quindi riferita al periodo 2014/2020 ed ha una dotazione
pari a complessivi 54.810 milioni di euro,individuata dall’articolo 1, comma 6, della legge di stabilità 2014 (legge 27 dicembre 2013, n. 147).

La chiave adottata per il riparto delle risorse prevede di assegnarne l’80% alle aree del Mezzogiorno e il 20% a quelle del Centro-Nord.
La legge di stabilità 2015 (legge 23 dicembre 2014, n.190), nel riconfermare la chiave di riparto territoriale delle risorse sopra indicata, ha ridefinito la cornice di programmazione delle risorse FSC 2014-2020, introducendo nuovi elementi di riferimento strategico, di governance e di procedura.

La Delibera CIPE n. 25/2016 ha i individuato i principi/criteri di funzionamento e di utilizzo delle risorseFSC.
La Delibera CIPE n. 26/2016 ha, infine, assegnato 13,412 miliardi di euro ai Patti per il Sud di cui 168 milioni di euro alla Città Metropolitana di Cagliari. Grazie a tale Delibera è stato dato avvio alle attività necessarie all’attuazione degli interventi e delle azioni finanziati.